Serie A

L’EX AZZURRO LUCA MARTIN È IL NUOVO ALLENATORE DELLA TREQUARTI

L’EX AZZURRO LUCA MARTIN  È IL NUOVO ALLENATORE DELLA TREQUARTI
la prima squadra si appresta a disputare la seconda stagione nel campionato nazionale di rugby maschile di serie A (che aprirà i battenti il prossimo 5 ottobre), da quest'anno si avvarrà anche della collaborazione di Luca Martin.

 

PERUGIA, 5 settembre 2014 La Barton Cus Perugia, la cui prima squadra si appresta a disputare la seconda stagione nel campionato nazionale di rugby maschile di serie A (che aprirà i battenti il prossimo 5 ottobre), da quest'anno si avvarrà anche della collaborazione di Luca Martin. È un ex rugbista della nazionale, allenatore di rugby e della Nazionale italiana a 7. A Perugia darà il suo contributo come coach della linea trequarti. Un apporto non di poco conto visto che Martin, nato a Padova il 25 novembre 1973, ha giocato con molte squadre blasonate e ha vestito la maglia nazionale azzurra in più occasioni come nella Coppa del Mondo (nel 1999) e nelle prime edizioni del Sei Nazioni (2000-2002), giocando 38 test ufficiali in tutto. 

 

Come mai hai scelto Perugia?

«Perché - risponde Luca Martin - questo club ha un bel progetto. Mi sembra che sia una società che voglia costruire qualche cosa, anche a livello giovanile. Ed infatti seguirò anche i ragazzi dell'under 14. Ho anche dei parenti qui e quindi conosco queste zone. Sono cresciuto a base di olio di oliva e salsicce umbre - conclude l'ex azzurro - e qualche cosa nel dna deve essere rimasto».

 

Luca Martin è già al lavoro con i ragazzi insieme a coach Andrea Tagliavento.

 

La carriera di Luca Martin - Cresciuto rugbisticamente nel Petrarca, squadra della sua città natale, Martin ha debuttato con tale club in campionato e con esso è rimasto fino al 1998 mettendosi in luce anche a livello nazionale (è stato convocato dal ct Georges Coste in azzurro per la Coppa Latina 1997). Nel 1998 si è trasferito in Francia, al Bègles, e sulla Gironda è rimasto per due stagioni. Nel 1999 ha fatto parte della spedizione italiana alla Coppa del Mondo in Galles, nel corso della quale ha disputato un solo incontro, quello contro l'Inghilterra. Esperienza fuori nazione anche tra il 2000 ed il 2002 con l'ingaggio con il Northampton, club inglese dove è rimasto fino al gennaio 2002, ed il trasferimento al Bedford fino a fine stagione. Dopodiché è tornato in Italia, in forza al Rovigo. Con la nazionale ha preso parte alle prime tre edizioni del Sei Nazioni, dal 2000 al 2002, giocando 28 test ufficiali. In questa occasione ha disputato anche il suo ultimo incontro nel XV azzurro, contro la Scozia. Successivamente Martin ha militato nell'Italia Seven, della quale è stato capitano fino al 2005. Nel 2006 è tornato al Petrarca, con cui ha disputato 30 incontri totali in due stagioni di Super 10. Nel campionato 2008/09 ha militato come giocatore - allenatore nel Roccia, formazione di Rubano in provincia di Padova. Dal 2009 ha tolto la maglia di giocatore per rivestire quella di co-allenatore con Marco De Rossi della nazionale a sette. Fino a due stagioni fa ha allenato anche l'Under 20 del Rubano Padova per poi passare a seguire la prima squadra, che militava in serie B. L'anno successivo ha ricoperto il ruolo di coach della trequarti del Cus Verona. Prima di venire a Perugia è stato primo allenatore dell'Under 18 del Valsugana.  

SETTORE TECNICO - Allenatore: Andrea Tagliavento. Allenatore trequarti: Luca Martin. Preparatore atletico: Salvatore Turco. Direttore sportivo: Roberto Cirimbilli. Direttore tecnico: Alessandro Speziali. Team manager: Claudio Epifani. Fisioterapista: Marco Moretti. Medici: Michele Bisaccia, Lorenzo Di Giacomo

(Luana Pioppi)

Under 16