Serie A

SERIE A – BARTON, IMPORTANTE IMPEGNO CASALINGO CONTRO IL CAPOTERRA

SERIE A – BARTON, IMPORTANTE IMPEGNO CASALINGO CONTRO IL CAPOTERRA
Ultimo ed importante impegno casalingo per la Barton Cus Perugia.

 

Ultimo ed importante impegno casalingo per la Barton Cus Perugia. Domenica pomeriggio il quindici allenato da Andrea Tagliavento affronterà, alle ore 15,30 sul campo di Pian di Massiano (arbitro Muscio di Prato), la diretta concorrente Capoterra in un match che non ammetterà errori. Le due squadre, infatti, punteranno alla vittoria per centrare lo stesso obiettivo: la salvezza diretta. Tre sono i punti che dividono le due compagini in classifica. La Barton è sesta con 41 mentre il Capoterra è settimo con 38. Nell'incontro di andata vinsero gli avversari con il punteggio di 19-9.

Quella di domenica, valida per la nona giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby maschile di serie A (girone 2), sarà una partita molto sentita da tutta la società perugina. Lo si evince anche dalle parole del presidente Alessio Fioroni che, alla vigilia di questo importante appuntamento, dichiara: "È stato compito mio, di Bevilacqua, di Cirimbilli e di tutto lo sfaff dirigenziale e tecnico, sopra tutti Polenzani, stare vicino alla squadra in questi giorni. I vari infortuni, squalifiche imporanno a Tagliavento alcune soluzioni inedite, sperimentate nell'arco della settimana. Sono convinto che avremo delle belle sorprese da parte di alcuni nostri giovani. Manteniamo il profilo più basso possibile, portiamo a casa il risultato e salviamoci direttamente evitando i playout, se ci sarà da festeggiare lo faremo ampliamente al momento opportuno. Stiamo tranquilli e centriamo l'obiettivo".

Ecco la probabile squadra che domenica scenderà in campo: Russo, Zorzetto, Di Vito, Nicolli, Renetti, Pierini, Ferraris, Mariottini, Michel, Faralle, Franzoni, Masilla, Sportolari, Magi, Gioè. A disp: Palazzetti, Biondi, Cappetti, Gatti, Ferrucci, Lamanna, Milizia, Corbucci. All.: Andrea Tagliavento.

Che ne pensa del Capoterra?

"È una squadra - risponde coach Andrea Tagliavento - con un trequarti composta da atleti grossi e veloci. Hanno un gioco aggressivo ed un buon calciatore. Forse il loro punto debole è la fase di conquista. Quello che è certo è che domenica dobbiamo assolutamente vincere".

(Luana Pioppi)

Ragazze serie A