Serie A

Serie A, la Barton Cus Perugia vince contro Milano

Serie A, la Barton Cus Perugia vince contro Milano
Serie A, la Barton Cus Perugia vince contro Milano

 

Barton Cus Perugia - Milano 26-23 (dpt 12-15)

Barton Cus Perugia: Magi, Sportolari, Masilla, Giorgini, Vizioli, Ciaurro (38'st Battistacci), Gioè, Ferraris, Lamanna Miranda, Franzoni (15'st Bellezza), Di Cicco, Bettucci (39'st Renetti), Bellettato, Fagnani, Di Vito. A disp.: Alunni Cardinali, Macchioni, Biondi, Morabito, Lamanna. All.: Alessandro Speziali, Gerardo Masone, Andrea Arena.

Milano: Gorietti, Pegoraro (2'st Dragoni), Lamaro, Conti, Albano, Fedeli, Allaria, Stead, Cipolla, Del Carro (14'st Bianchini), Spangaro, Gorini, Griffiths, Motta (36'st Greco), Lombardi (9'st Vitrani). A disp.: Di Vivo, Gavazzoni, Tamborini, Perozzo. All.: Federico Grangetto.

Marcatori - Pt: 6' cp Fedeli (0-3), 16' m Gorietti tr Fedeli (0-10), 29' m Magi (5-10), 38' m tecnica tr Masilla (12-10), 40' m Albano (12-15). St: 3' cp Fedeli (12-18), 19' m Fagnani tr Masilla (19-18), 27' m Fedeli (19-23), 33' m Ferraris tr Masilla (26-23).

Arbitro: Meconi.

Ammoniti: 2'pt Bellettato (P), 23'pt Allaria (M), 2'st Franzoni (P), 29' st Griffiths (M). 

 

PERUGIA - Importante vittoria della Barton Cus Perugia. Domenica pomeriggio a Pian di Massiano i biancorossi hanno superato il Rugby Milano con il punteggio di 26-23, nella partita valida per la quarta giornata di andata del poule retrocessione del campionato nazionale di serie A. Un successo faticato ma che permette ai perugini di scavalcare gli uomini di Grangetto in classifica ed occupare la terza piazza.

"Abbiamo giocato questa partita fino alla fine", dichiara Roberto Cirimbilli, vice presidente della Barton. "Avevamo - prosegue - sulle gambe molte energie ma abbiamo regalato ai nostri avversari due mete. Errori che ci hanno obbligato a rincorrere sempre il risultato. Voglio fare i miei complimenti ai tre tecnici che hanno preparato la partita con mille difficoltà ma il grande lavoro che è stato fatto si è visto. I risultati ci sono stati. Sono molto soddisfatto anche perché come avversario avevamo Milano che è una grossa squadra".

"Si tratta - sottolinea anche il presidente Alessio Fioroni - di una vittoria molto importante, punti che ci servivano in un momento non facile del campionato. Oggi quello che contava era, più che mai, soltanto vincere e la vittoria è arrivata, in più con un punto di bonus. Complimenti alla squadra e ai tecnici. Andiamo avanti così".

"Abbiamo vinto la partita con il cuore. - afferma infine il vice coach, Gerardo Masone - Si è visto tutto quello che abbiamo provato negli allenamenti. Alla fine noi potevamo giocare altri 20 minuti, avevamo ancora fiato, mentre loro erano sfiniti. Abbiamo fatto un bel lavoro in settimana e speriamo di continuare così e credo che, piano piano, stiamo andando nella strada giusta".

Domenica prossima la Barton sarà impegnata nel campo ostico del Cus Genova. Un incontro diretto ed importante che mette il secondo posto della classifica in palio.

Gli altri risultati: Primavera - Prato Sesto 18-10, Cus Roma - Cus Genova 8-25

Classifica: Primavera 16 punti, Cus Genova 13, Barton Cus Perugia 11, Milano 9, Prato Sesto 4, Cus Roma 2.

()

La società