Serie A

LA BARTON AFFRONTA ALGHERO

LA BARTON AFFRONTA ALGHERO
Domenica 2 Marzo

 

PERUGIA, 28 febbraio 2014 – La Barton Cus Perugia ritorna in campo. Domenica pomeriggio, alle ore 14,30 a Pian di Massiano, i ragazzi di coach Andrea Tagliavento affronteranno gli Amatori Alghero (arbitro Salvi di L’Aquila). L'incontro, valido per la quarta giornata di ritorno del campionato nazionale di rugby maschile di serie A (girone B), vedrà scendere in campo due formazioni decise a conquistare la vittoria. Perugia è sesto in classifica con 27 punti, appena fuori dalla zona playout, mentre Alghero è nono con 22, in piena zona retrocessione. Quindi la Barton dovrà mettercela tutta per conquistare la settima vittoria stagionale e portarsi sempre più lontano dalla parte bassa della graduatoria. Non sarà facile visto che gli avversari, forti anche della vittoria conquistata contro i biancorossi nel girone di andata (il match si era concluso per 21-16, ndr), cercheranno il risultato per togliersi dalla zona playout.

«La partita contro Alghero - spiega Alessio Fioroni, presidente del Rugby Perugia - è per noi, come tutte ormai lo sono, decisiva. Sarà necessario mantenere i nervi più saldi possibile perché è probabile che l'avversario punterà a giocarsi l'incontro sotto questo aspetto, come del resto ha fatto in quello di andata. Il Perugia deve quindi gestire la partita nel migliore dei modi, giocando come ha dimostrato in più occasioni ed imponendo la propria supremazia sul campo. Spero che la pausa forzata di domenica scorsa non incida sull'entusiasmo dei ragazzi, reduci da due vittorie consecutive, e confido nel loro impegno per non deludere le nostre aspettative. Vorrei infine invitare i giocatori - conclude il presidente Fioroni - a prendere l'esempio dai loro compagni perugini, specie da quelli più anziani che dimostrano in tutte le occasioni professionalità, serietà ed impegno».

Ecco la probabile formazione che domenica scenderà in campo: Russo, Zorzetto, Di Vito, Pierini, Giorgetti, Bresciani, Ferraris, Davey, Michel, Gioè, Magi, Biancaniello, Sportolari, Masilla, Faralle. In panchina: Gatti, Cappetti, Macchioni, Renetti, Mariotttini, Corbucci, Lamanna, Milizia. Allenatore: Andrea Tagliavento.

«Alghero - commenta anche coach Andrea Tagliavento - è una squadra con grandi doti individuali ma non molto organizzati. Se piove come dicono le previsioni del tempo ne saremmo avvantaggiati noi. Domenica è importante vincere sia per la salvezza tranquilla sia per ambire a scalare di qualche posizione la classifica visto che è un campionato piuttosto equilibrato».  

(Luana Pioppi)

Serie C