Serie A

SERIE A – KO IN SARDEGNA PER LA BARTON CUS PERUGIA

SERIE A – KO IN SARDEGNA PER LA BARTON CUS PERUGIA
Il riscatto non c'è stato. La Barton Cus Perugia perde in Sardegna

 

CAPOTERRA (CAGLIARI) - Il riscatto non c'è stato. La Barton Cus Perugia dalla Sardegna non è riuscita a riportare neppure un punto perdendo contro gli Amatori Capoterra per 19-9. Solo una meta è stata realizzata e trasformata dai padroni di casa al 23' del primo tempo, gli altri punti sono solo frutto di calci piazzati. Tante azioni ed altrettanti errori da ambo le parti ma che alla fine hanno premiato il Capoterra che, sopratutto nel secondo tempo, è riuscito a restare più lucido. È questo il bilancio della partita disputata ieri pomeriggio e valida per la nona giornata del campionato nazionale di rugby maschile di serie A, girone B.

Nel complesso si è trattato di un incontro molto combattuto anche perché la posta in palio era alta. Entrambe le squadre, che erano separate da un solo punto in classifica, sono scese in campo cercando di conquistare la vittoria. Perugia è partito bene grazie a due calci piazzati messi tra i pali dall'argentino Ezequiel Faralle al 17' e al 21' del primo tempo. Subito dopo, proprio per alcuni errori di superficialità dello stesso Faralle, i padroni di casa sono riusciti ad andare in meta, trasformandola, e a realizzare un calcio piazzato. Il primo tempo si è chiuso con il punteggio di 10-6 in favore del Capoterra. Diversa è stata la ripresa che è stata caratterizzata da molti cambi da ambo le parti, dovuti anche dall'intensità di gioco del primo tempo. Alla fine ha prevalso la squadra dell'allenatore e giocatore Queirolo che ha sfruttato di più la lucidità. Decisivo è stato il calcio piazzato di Aversa, segnato nei minuti di recupero, che ha tolto il punto di bonus al Perugia. Da segnalare l'immediata uscita in campo di Giacomo Franzoni, al 1', per uno stiramento e l'esordio in campo del 17enne perugino Eugenio Bellezza, che ha dimostrato grinta e coraggio da vendere.     

Attualmente i biancorossi hanno all'attivo tre vittorie e sei sconfitte. Questo è stato il penultimo appuntamento che ha visto scendere in campo la Barton Cus Perugia prima della pausa natalizia. Domenica prossima, infatti, i biancorossi ospiteranno a Pian di Massiano il fanalino di coda Benevento mentre il 22 dicembre, in occasione dell'ultima giornata del girone di andata, osserverà un turno di riposo a causa del ritiro del Catania, ufficializzato a pochi giorni dal via della nuova stagione. 

(Luana Pioppi)

La società