Serie A

LA BARTON PERDE CONTRO LA CAPITOLINA

 LA BARTON PERDE CONTRO LA CAPITOLINA
Brutta sconfitta per la Barton Cus Perugia.

 

PERUGIA - Brutta sconfitta per la Barton Cus Perugia. Il quindici biancorosso domenica pomeriggio, sul campo casalingo di Pian di Massiano, ha perso contro l'Unione Capitolina, con il punteggio di 16-29, dopo una brutta partita. Perugia, infatti, è sceso in campo rimaneggiato con molti ragazzi assenti per infortunio, che hanno lasciato scoperti alcuni ruoli. Questo fatto ha costretto coach Andrea Tagliavento a cambiare la formazione iniziale e schemi di gioco. Ed i risultati si sono visti. La Capitolina ha approfittato della situazione riuscendo a realizzare due delle quattro mete grazie agli errori della Barton. Punti che hanno fatto la differenza e che hanno decretato il risultato finale che ha portato Perugia in fondo alla classifica.

«Sicuramente - commenta Roberto Cirimbilli, direttore sportivo del Rugby Perugia - abbiamo giocato contro una squadra preparata, che ha studiato il nostro gioco. In mischia ci ha saputo contrastare molto bene. Noi, rimaneggiati, abbiamo provato a cambiare le carte in tavola ma non ci siamo riusciti».

«Dobbiamo ancora lavorare tanto - afferma anche Luca Martin, allenatore della trequarti - e migliorare ovunque. Ci manca qualche cosa. Stringiamo un attimo le fila ed andiamo avanti».

«Non ero alla partita - tuona il numero uno del Rugby Perugia, il presidente Alessio Fioroni - ma andiamo di male in peggio. Ora siamo ultimi del girone. Spero che toccare il fondo sia salutare per tutti. Qualcosa deve essersi incrinato e non è un problema solo di assenze. Sarebbe troppo facile. Bisogna intervenire prontamente: qui si va verso il girone playout, dove serve freddezza e capacità di lettura delle situazioni. Chi sbaglia è fuori».

Domenica prossima la Barton Cus Perugia giocherà nuovamente in casa per la partita valida per la prima giornata di ritorno del campionato nazionale di serie A, girone 4. A Pian di Massiano arriverà la capolista Gran Sasso, affrontata solo il mese scorso sul campo de L'Aquila. Nel girone di andata gli avversari si imposero con il punteggio di 27-19.


Barton Cus Perugia: Gioè (30' st Franzoni), Vizioli, Antonelli, Del Pinto, Magi, Michel, Corbucci, Ferraris, Giorgetti (5'st Bresciani), Rossetti, Pedrazzani, Renetti, Di Vito (35'st Gatti), Tesorini (10'st Cappetti), Palazzetti (5'st Russo). A disp.: Bettucci, Maiettini, Milizia. All.: Tagliavento e Martin.

Unione Capitolina: Rebecchini (2'st Colitti), Recchi, Giacometti, Rota, Molaioli (10'st Del Monaco), Diana, Vannini, Budini, De Michelis, Bitetti, Manozzi, Ricci (2' st Belcastro), Forgini (20'st Roda), Rampa, Marsella. A disp. Polioni, Bitonte, Menichella, Battarelli. All.: Orsini.

Marcatori - Primo tempo: 3'mt Corbucci tr. Del Pinto (7-0), 8' mt Diana (7-5), 11' mt Recchi tr Diana (7-12), 17' cp Del Pinto (10-12), 30' mt Diana (10-19), 37' cp Del Pinto (13-19). Secondo tempo: 3' mt Rota tr Diana (13-26), 9' cp Del Pinto (16-26), 44'cp Diana (16-29).

Arbitro: Passacantando

(Luana Pioppi)

La società